A Star Is Born: Maybe It’s Time – audio, testo e traduzione

A Star Is Born è l’esordio alla regia di Bradley Cooper e di Lady Gaga come attrice. Il film è il quarto remake dopo l’originale, È nata una stella, del 1937 di William A. Wellman, il più celebre del 1954 con Judy Garland per la regia di George Cukor e l’ultimo del 1976 con Barbra Streisand e Kris Kristofferson.

A Star Is Born sarà impostato come un vero e proprio musical con una colonna sonora composta perlopiù da pezzi originali, alcuni dei quali messi a punto dalla stessa Lady Gaga.

La trama del film:

In questa nuova rivisitazione della tormentata storia d’amore, Cooper interpreta il musicista di successo Jackson Maine che scopre, e si innamora della squattrinata artista Ally (Gaga). Lei ha da poco chiuso in un cassetto il suo sogno di diventare una grande cantante… fin quando Jack la convince a tornare sul palcoscenico. Ma mentre la carriera di Ally inizia a spiccare il volo, il lato privato della loro relazione sta perdendo colpi a causa della battaglia che Jack conduce contro i suoi demoni interiori.

Qui l’audio, il testo e la traduzione di Maybe It’s Time, tratta  dalla colonna sonora di A Star Is Born.

Maybe it’s time to let the old ways die
Maybe it’s time to let the old ways die
It takes a lot to change a man
Hell, it takes a lot to try
Maybe it’s time to let the old ways die

Nobody knows what awaits for the dead
Nobody knows what awaits for the dead
Some folks just believe in the things they heard
In the things they read
Nobody knows what awaits for the dead

I’m glad I can’t go back to where I came from
I’m glad those days are gone, gone for good
But If I could take spirits from my past and bringin’ ’em here
You know I would, You know I would

Nobody speaks to God these days
Nobody speaks to God these days
I’d like to thank he’s looking down and laughing at our ways
Nobody speaks to God these days

When I was a child they tried to fool me
Said the world lament was lost and that the hell was real
But I’ve seen hell there ain’t no
And this world long bigger
Waits spinning still

Maybe it’s time to let the old ways die
Maybe it’s time to let the old ways die
It takes a lot to change your blame
And tryin’ to change your mind
Maybe it’s time to let the old ways die
Oh, maybe it’s time to let the old ways die

 

Forse è ora di lasciar morire i vecchi modi
Forse è ora di lasciar morire i vecchi modi
Ci vuole molto per cambiare un uomo
Al diavolo, ci vuole molto per provarci
Forse è ora di lasciar morire i vecchi modi

Nessuno sa cosa si aspetta dalla morte
Nessuno sa cosa si aspetta dalla morte
Alcune persone credono nelle cose che hanno sentito
Nelle cose che leggono
Nessuno sa cosa si aspetta dalla morte

Sono contento di non poter tornare da dove vengo
Sono contento che quei giorni siano andati, andati per sempre
Ma se potessi prendere gli spiriti dal mio passato e portarli qui
Sai che lo farei, lo sai che lo farei

Nessuno parla a Dio in questi giorni
Nessuno parla a Dio in questi giorni
Vorrei ringraziare che sta guardando in basso e ridendo dei nostri modi
Nessuno parla a Dio in questi giorni

Quando ero un bambino hanno cercato di prendermi in giro
Disse che il lamento del mondo era perso e che l’inferno era reale
Ma ho visto l’inferno che non c’è no
E questo mondo molto più grande
Aspetta che giri ancora

Forse è ora di lasciar morire i vecchi modi
Forse è ora di lasciar morire i vecchi modi
Ci vuole molto per cambiare la tua colpa
E prova a cambiare idea
Forse è ora di lasciar morire i vecchi modi
Oh, forse è ora di lasciar morire i vecchi modi

 

Share This: